fbpx

IL VIAGGIO DI ODRA – #BlissPetStories

“Ci hanno proposto di andare in Cina. Come facciamo con Odra?” – “È parte della nostra famiglia. Viene con noi” È iniziato così il viaggio della nostra piccola grande Odra, un Rhodesian Ridgeback di 5 anni, che siamo riusciti a portare in Cina, grazie a Bliss Pet Services, nonostante la

“Ci hanno proposto di andare in Cina. Come facciamo con Odra?” – “È parte della nostra famiglia. Viene con noi”

È iniziato così il viaggio della nostra piccola grande Odra, un Rhodesian Ridgeback di 5 anni, che siamo riusciti a portare in Cina, grazie a Bliss Pet Services, nonostante la la complessità, i voli cancellati e riprogrammati, e tutte le problematiche legate a questi due anni e mezzo di pandemia. Inutile descrivere la preoccupazione dovuta a un viaggio che Odra avrebbe dovuto affrontare da sola, in quello che io immaginavo un trasportino angusto e buio, verso una destinazione (Shanghai), ancora afflitta da continue chiusure e lockdown.

Fortunatamente abbiamo trovato in Bliss una squadra di professionisti, ma innanzitutto di persone, profondamente amanti degli animali: meticolosa, precise, informate sulle normative vigenti e competenti nelle relazioni.

Annamaria, Direttrice della Bliss Pets, e Federica, la Pet Travel Specialist che ha seguito passo passo il nostro viaggio, (ma in generale tutto lo staff Bliss) hanno partecipato alle nostre preoccupazioni con sincero affetto verso Odra, accudita e coccolata dalla pianificazione del viaggio fino all’arrivo, con cura e attenzione. 

Quante volte vi siete sentiti dire “è solo un cane, dopotutto…” . Ecco, con Bliss succede l’opposto. Il cane è un po’ anche il loro.

Il trasportino, che io immaginavo angusto, nel nostro caso è stato fatto su misura per il nostro “piccolo” cucciolo fuori misura di 40kg: Odra poteva guardare fuori in ogni direzione, girarsi e stare in piedi o seduta comodamente, ma al contempo era solido e sicuro, equipaggiato di ciotole che le hanno assicurato acqua (sempre) e cibo (nei tempi consentiti).

Da casa a Zurigo Odra è stata trasportata su un van, che ha fatto più tappe per farla passeggiare. Si è innamorata dell’autista che l’ha coccolata tantissimo, ha soggiornato in una pensione molto bella e organizzata a Zurigo, dove le hanno dato spazio per passeggiare e la sua pappa portata dall’Italia, che l’ha accompagnata per tutto il viaggio. Per tutto il periodo ho ricevuto video e fotografie e sono rimasta in continuo contatto con il Team in un gruppo Whatsapp.

 

Ho potuto seguire il viaggio passo passo, sia per la mail dettagliatissima che mi è stata inviata prima della partenza, sia per il link di Tracking. Sono stata anche assistita in tutte le relazioni con veterinari e ASL e la precisione di Bliss è ciò che mi ha permesso di effettuare lo sdoganamento a Shanghai in metà del tempo, insieme alla professionalità del corrispondente in Bliss in Cina, che è stato altrettanto essenziale.

Non so quanto resteremo qui, ma di sicuro so come Odra tornerà in Italia. Grazie a tutti per l’aiuto.

Famiglia De Biasi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto