Trasportare animali dall’Italia all’Irlanda è facile…o forse no?

Bisogna fare molta attenzione alle informazioni su internet. Nel calderone del web si trovano molte informazioni serie e altre, purtroppo, poco veritiere. Far viaggiare il proprio animale in aereo è possibile e sicuro, ma occhio a chi decidi di fidarti. Far viaggiare il tuo animale all’estero non è uno scherzo. Il tuo amico è un membro a tutti gli effetti della tua famiglia, vuoi solo il meglio per lui, come del resto lo vorresti per te.

Che documenti servono per far viaggiare il mio Pet in Irlanda?

Per far viaggiare il tuo amico a 4 zampe in Irlanda è necessario conoscere quali sono le procedure per il trasferimento. Ogni Paese ha le sue regole di ingresso e di uscita, Irlanda inclusa. Documenti ufficiali e certificati sono sempre richiesti per:

  • Garantire l’entrata del tuo animale nel paese di destinazione
  • Garantirne la buona salute.

Ad esempio, per il trasferimento in Irlanda vengono richiesti sicuramente: Passaporto Europeo, profilassi veterinarie da svolgere presso il proprio veterinario di fiducia e certificato di buona salute. 

Ora abbiamo bisogno della tua attenzione. Per far viaggiare il tuo animale in aereo è assolutamente necessario rivolgersi ad un’agenzia che sappia assisterti ed indicarti chiaramente tutti i documenti, i certificati necessari per il viaggio e come compilarli.

In Bliss Pets, seguiamo i nostri viaggiatori a 4 zampe dall’apertura della pratica a quando l’animale riabbraccia la propria famiglia. Siamo quindi in grado di assistere te ed il tuo Pet dalla A alla Z. Garantito!

Lavoriamo fornendo massimi standard di sicurezza per il trasporto degli animali. Copriamo tantissime destinazioni tra cui, ad esempio, anche l’Irlanda. Persone da ogni parte del mondo si affidano a noi per riabbracciare i loro i amici nella loro destinazione finale.

Come avviene il viaggio in aereo verso l’Irlanda del mio animale?

Come spieghiamo anche nell’articolo specifico dedicato a come avviene il viaggio aereo dell’animale, è importante sapere che esistono due tipi di modalità di volo, con cui il pet può viaggiare:

  • Modalità bagaglio al seguito: Pochi animali ammessi in aereo. Se l’animale supera un certo peso, oppure non c’è possibilità di posizionarlo in cabina con il proprietario, viaggia come bagaglio al seguito e la sua movimentazione avviene nell’area terminal dell’aeroporto.
  • Modalità Special Cargo Live Animals: Nel 90% dei casi, gli animali viaggiano comunque in voli passeggeri. Sono posizionati in una stiva pressurizzata, ventilata e climatizzata. Le condizioni sono le stesse della cabina passeggeri. Hanno a disposizione un’area di imbarco dedicata esclusivamente a loro. Inoltre, durante la spedizione gli viene associato un codice di tracking che permette di conoscere in qualsiasi momento a che punto è il loro viaggio in aereo.

Come puoi aver capito leggendo le righe precedenti, i voli più indicati per il viaggio dell’animale sono sicuramente quelli Special Cargo Live Animals. Questi voli necessitano però di essere gestiti da un’agenzia che sia in grado di assisterti tra documenti, tempistiche di organizzazione, booking e salvaguardia del tuo animale.

Questo ti permetterà di:

  • Risparmiare tempo
  • Avere chiare tutte le pratiche burocratiche da dover espletare e gestire
  • Conoscere esattamente che tipo di trasportino necessita il tuo animale per il suo viaggio in aereo
  • In caso di necessità, dare la possibilità al tuo animale di accedere a servizi di assistenza e alloggio presso pensioni convenzionate.

Ma non mi conviene trasportarlo in macchina?

Abbiamo scritto un articolo riguardante il trasporto del tuo animale in macchina, rispetto al viaggio in aereo. A parità di condizioni, far viaggiare il proprio animale in aereo è meno stressante ed emozionalmente coinvolgente rispetto al trasporto in macchina. Lunghi tratti, sobbalzamenti, buche e scossoni possono provocare uno stato di stress, agitazione e malesseri fisici non indifferenti all’animale. 

A differenza del viaggio in macchina, in aereo il pet viaggerà all’interno di un trasportino fissato alla base dell’aeromobile con una temperatura costantemente monitorata. Potrà rilassarsi, stare tranquillo e godersi il viaggio.

Se poi necessiti di ulteriori conferme sulla sicurezza del viaggio aereo, allora dovresti leggere i tantissimi racconti e recensioni sul nostro sito. Persone come te, che hanno fatto viaggiare il loro amico verso l’Irlanda.

Un esempio è Melania, mamma di Alma, che ha viaggiato con Bliss Pets da Milano a Dublino. Ecco le sue parole:

Per portare la nostra cucciola di Golden Retriever Alma a Dublino, dove viviamo, abbiamo deciso di optare per un volo diretto da Milano, più breve in termini di tempo ma che necessita di un intermediario per il viaggio via CARGO.

alba milano dublinoDovevamo, però capire a chi affidarci.

Avevo già contattato un paio di società, che mi avevano dato qualche informazione, ma ancora non ero tranquilla.

Era la prima volta che viaggiavo in aereo con un cucciolo e volevo che tutto fosse perfetto.

Quando ho ricevuto la prima email di Bliss mi è stato tutto chiaro. Il Pet Travel Specialist ha risposto con puntualità, precisione e professionalità ad ogni mia domanda o richiesta di chiarimento e ha controllato che tutti i documenti fossero in ordine.

Infine, il giorno della partenza, Bliss ci ha assistito nella zona cargo, predisponendo tutta la documentazione e lasciandoci qualche minuto in più per stare con Alma.

Il viaggio è andato benissimo e abbiamo ritirato Alma a Dublino trovandola serena e felice di vederci!

Ringrazio tutte le persone di Bliss per la serietà e l’assistenza e per averci aiutato a gestire questo momento delicato.

La prossima volta non avremo dubbi: Bliss!!

Anche tu, come Melania, desideri far viaggiare il tuo animale in aereo? 

Allora affidati agli esperti nel trasporto di animali dall’Italia all’Irlanda e abbraccia il tuo amico a destinazione!

Richiedi ora un preventivo di spesa gratuito