25 maggio 2016, ti racconto il mio #BlissFulDay

blissfulday

Lo scorso 25 maggio 2016 si è tenuto il primo #BlissFulDay, un’iniziativa no-profit completamente incentrata sull’aiuto di persone o animali in difficoltà. Il primo evento è stato organizzato da Bliss Pet Services per aiutare un rifugio con cani e gatti abbandonati…

foto-blissfulday3Ricordo il giorno in cui il nostro Presidente Francesco Argirò ci comunicò l’idea dell’evento e i dettagli logistici per l’organizzazione. Ci fece sedere nella sala riunioni e fece partire un filmato… Quella proiezione ebbe un impatto fortissimo su di me e su tutto lo staff Bliss. L’idea dietro tutto ciò era chiara ed estremamente semplice, aiutare concretamente degli amici animali in difficoltà regalando loro una giornata “diversa” e… Beata.

Il luogo scelto per il primo #BlissFulDay fu il Rifugio San Francesco, in provincia di Roma, che da anni si prende cura di animali in passato abbandonati, soggetti a maltrattamenti e/o violenze.

Il giorno dell’evento ci trovammo nei nostri uffici a Palestrina e, dopo un rapido briefing, si partì alla volta del rifugio. Momenti di gioia e spensieratezza sul pullman, prenotato dalla direzione appositamente per l’evento.

Arrivammo nella location scelta per le ore 10.30 circa. Si accedeva solamente tramite una stradina sterrata, che si interrompeva su un piccolo piazzale dove si intravedeva una struttura sulla destra. Lì ad aspettarci c’era uno dei gestori del “Rifugio San Francesco” il quale ci fece una piccola introduzione della storia del rifugio e dell’aiuto che lui e gli altri volontari davano agli animali presenti. Dopodiché ci illustrò le attività che avremmo dovuto svolgere durante la giornata, ve le posso riassumere con una frase:

“Ogni aiuto è gradito, c’è molto da fare”…

È proprio così, nonostante il grande lavoro che queste persone speciali svolgono, sono sempre tanti i compiti che si trovano ad affrontare quotidianamente. Dalle semplici attività di routine, alle complicate cure mediche per salvare letteralmente la vita ad animali che, prima di arrivare da loro, hanno subito violenze o chissà cos’altro.  Nel #BlissfulDay abbiamo offerto solo una piccola percentuale del grande aiuto che queste persone prestano giornalmente.

Ma tornando a noi, dopo l’illustrazione dei compiti giornalieri ci siamo divisi in squadre. Il rifugio è organizzatofoto-blissfulday2 in diversi settori e ospita principalmente cani e gatti. Alcuni di noi hanno provveduto alla pulizia di routine, altri si sono presi cura degli animali tramite operazioni di “acconciatura” o somministrazione dell’antiparassitario e così via.

Dopo una rinvigorente pausa pranzo e foto di rito per l’evento abbiamo continuato le nostre attività, questa volta più ludiche… passeggiate, carezze e attenzioni a queste meravigliose creature.

Ricordo vividamente quei momenti, i loro occhi erano colmi di gioia e spensieratezza, scorrazzavano da una parte all’altra felici di poter passare una giornata con persone lì solo per loro. Ovviamente noi non eravamo da meno, eravamo letteralmente impazziti di felicità, ognuno di noi trascorreva dei momenti bellissimi e, sono sicuro, indimenticabili.

foto-blissfuldayPrima dei saluti, altre foto di rito con l’assegno che la direzione di Bliss Corporation ha voluto regalare a questo rifugio che concretamente si adopera, come spiegavo prima, per rendere la vita di questi sfortunati animali più felice e spensierata.

È stata veramente un’esperienza incredibile questo primo #BlissFulDay, abbiamo toccato con mano cosa significa dare aiuto a creature che non hanno avuto un passato “normale”. Abbiamo sentito le loro storie dalla voce dei volontari, li abbiamo coccolati, li abbiamo guardati dritti negli occhi, e loro… ci hanno regalato emozioni da brividi. A dimostrazione che il contatto uomo animale è fortissimo e… SPECIALE.

Un grazie va in primis alla direzione di Bliss Corporation, in particolare nella figura del nostro presidente Francesco Argirò, che si è adoperato per rendere tutto questo possibile. Un grazie anche alla nostra Maila Cosentino (Accounting – Purchasing Department) che ha organizzato in maniera impeccabile la logistica e i materiali per l’evento. Grazie anche al nostro Federico Presta, del reparto Marketing & New Media, che ha confezionato il video sul 1° BlissFulDay che ti invito a vedere, merita veramente!

VIDEO: 1° BlissFul Day – Bliss Pet Services

video-blissfulday

 

PS:Se vuoi anche tu regalare concretamente un sorriso a questi piccoli amici  visita il sito www.rifugiosanfrancesco.org per maggiori informazioni e per scoprire come poter donare, ciao :)